Dai chakra al biotipo: come i chakra determinano la nostra personalità (Domo 4)

Segue a Domoterapia Sottile: che faccio, dico di sì al ripetitore sulla terrazza di casa o dico di no? (Domo 1) Domoterapia Sottile: prima della casa, le persone e i loro chakra (Domo 2) I chakra e la costituzione (Domo 3)

_________________________________

La costituzione fosforica include quei soggetti longilinei, facilmente affaticabili, che sopportano poco lo stress fisico, ma possiedono un’innata armonia che manifestano nei movimenti (sono in genere portati per la danza) e nel portamento. Sono idealisti e sognatori, timidi, intelligenti e creativi, sono portati per l’arte e per la conoscenza. Tendenti all’ansia, temono il futuro e le malattie. Hanno un canale celeste (1), detto da alcuni antakarana, che è in loro dominante rispetto al canale tellurico (2) e questo conflitto – ovvero energie-oro (4) celesti contro le più solide energie-oro telluriche – lo manifestano con una non completa accettazione della realtà fisica o almeno con una difficoltà di adattamento. I loro abbassamenti energetici e la loro poco resistenza agli stress (anche fisici) sono determinati da un chakra Solare anteriore e un chakra Solare posteriore iperattivi che, da un lato, assorbono gran parte del quoziente di vitalità che il soggetto ha a disposizione e, dall’altro, determinano la loro emotività a volte esacerbata. Sovente, il chakra Solare di questo biotipo ha i filtri dei chakra (3) poco sviluppati o danneggiati e quindi queste persone sono facilmente aggredite da forme-pensiero.

Il tipo fluorico è caratterizzato da una spiccata asimmetria (5) e fisicamente può presentare una dentatura irregolare, oppure, un occhio più chiuso e l’altro più aperto, o una spalla più sù rispetto all’altra, o una gamba più lunga dell’altra, eccetera. Rudy Lanza, in una sua lezione sulle costituzioni, affermava che in questa tipologia di soggetti rientrano i “borderline”, che spesso sono coloro che utilizzano droghe e che hanno bisogno di emozioni forti e turbolente. I geni, spesso, appartengono a questa categoria (genio e sregolatezza). Il fluorico è il conflitto che s’incarna in una costituzione e, se il nostro attuale momento storico potesse essere catalogato in un biotipo, questo sarebbe proprio il fluorico: l’incertezza, l’indefinito, l’essere sovente al limite tra il buio e la luce. La struttura energetica del fluorico è anch’essa difficilmente catalogabile ma ci sono alcuni tratti che, normalmente, appaiono come:

  • avere una grande energia a disposizione, generata da un buon chakra di Base, che non riescono a gestire e che spesso rivolgono contro loro stessi.
  • Simili in questo ai fosforici, i filtri dei chakra dei fluorici sono spesso danneggiati e gremiti di congestioni, ma soprattutto pullulano di Forme-Pensiero o di Elementali che spadroneggiano sul loro ospite, determinando la loro visione della realtà, il loro rapporto con gli altri, entrambi sovente distorti o problematici.

(SEGUE)

_______________________________

(1) Il canale celeste o antakarana è un insieme di chakra speciali che nella TEV Tecnica Energo-Vibrazionale si chiamano Centri Extra-Corporei (o CEC) Superiori. Il canale parte dal chakra Coronale centrale e si sviluppa verso l’alto con un sistema di sette CEC.

(2) Il canale tellurico è un insieme di chakra speciali che nella TEV Tecnica Energo-Vibrazionale si chiamano Centri Extra-Corporei (o CEC) Inferiori. Il canale parte dal chakra Perineale centrale e si sviluppa verso il basso con un sistema di sette CEC.

(3) Il filtro dei chakra è una struttura esterna simile ad una ragnatela, che protegge il chakra dall’aggressione di forme-pensiero negative e da entità elementali. Sulle forme-pensiero vedi Anatomia Sottile, chakra e i Fiori di Bach: le forme-pensiero (3.1)Anatomia Sottile, chakra e i Fiori di Bach: le forme-pensiero (3.2)  Anatomia Sottile, chakra e i Fiori di Bach: le forme-pensiero (3.3) Anatomia Sottile, i Fiori di Bach e i chakra della paura (3.4) ma soprattutto 3. Le Forme-Pensiero, i legami e la paura dove si può trovare una definizione completa della forma-pensiero.

(4) Sul concetto di energia-oro, vedi La misteriosa Energia Oro e il Cosmo vivente (2) La misteriosa Energia Oro e la doppia realtà (3) La misteriosa Energia Oro: “Conosci Te Stesso”! (4)

(5) La simmetria dal punto di vista energetico è determinata dallo stato del chakra del timo, che svolge, tra l’altro, anche la funzione dell’equilibrio tra la parte destra e quella sinistra del corpo sia quello biologico, sia quello energetico.

Questa voce è stata pubblicata in Anatomia Sottile, Chakra, COSTITUZIONE, Energia Sottile, NATUROPATIA, TECNICA ENERGO-VIBRAZIONALE e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Dai chakra al biotipo: come i chakra determinano la nostra personalità (Domo 4)

  1. sinefine ha detto:

    Sonia, ti volevo chiedere: i fosforici che hanno un grande canale celeste, possono, per questo, essere considerati più spirituali degli altri? Grazie.

    Mi piace

    • No sinefine non sono più spirituali degli altri. Tutti lo siamo, caso mai ci sono alcuni che ascoltano la loro “spiritualtà” maggiormente degli altri ma se non è ben bilanciata da un altrettanto “spirituale” contatto con la Terra allora avviene lo squilibrio. Pensa che gli schizzofrenici, ad esempio, hanno un’antakarana, o canale celeste, enorme, così come il chakra coronale ma, il loro canale tellurico, è piccolissimo ed il chakra Solare è invaso da FP, elementali, entità…

      Se invece ci troviamo di fronte ad una persona (prova a testare una foto di madre Teresa di Calcutta) con un grande canale celeste, un altrettanto canale tellurico, un chakra cardiaco ed un chakra coronale importanti, puliti, un chakra Solare moderatamente espanso ….beh ci troviamo di fronte una persona che vale la pena ascoltare…tutto il suo essere esprime armonia con conseguente espansione dei chakra che più sono in risonanza con le alte sfere.

      Mi piace

  2. Bruno ha detto:

    Un tipo fosforico, (in cui mi ritrovo perfettamente) è “aggiustabile” o migliorabile con la Tev?
    Può nonostante altri squilibri aver riequilibrato il solare in modo definitivo da non accaparrarsi tutte le schifezze del mondo?
    Grazie

    Mi piace

  3. Bruno ha detto:

    Grazie Sonia,
    essendo attualmente impossibile per me fare un viaggetto a Roma e stare qualche giorno per le sedute, ed essendo un possessore di un cleanergy 07.11 + legami 50.10 ti senti di consigliarmi qualche utilizzo “terra terra” per un “solforico”? ad esempio il solare anteriore essendo da quanto ho capito già iperattivo di suo è meglio evitare esposizioni al cleanergy in modo da peggiorare la situazione?
    Grazie ancora!!

    Mi piace

    • Ciao Bruno e Buon Natale! Tutte le costituzioni possono avere un solare iperattivo, nessuna ne è esente. Quello che si può fare per migliorare la tua costituzione di base, senza sbagliare, è aumentare il tuo quoziente di vitalitá. Una mossa abbastanza pratica e ovvia per noi tevvari è porre il Midi sul basale. Per diminuire l’attività del solare invece: priva ad agire sul frontale e sul chakra del collo ponendo il Midi su questi almeno 5 min al dí. Un abbraccio, Sonia

      Mi piace

  4. Bruno ha detto:

    Da quanto avevo letto credevo che il solare iperattivo fosse un esclusiva del fosforico, quindi gli emotivi siamo molto di più🙂
    Il truchetto del midi al basale l’ho già letto e lo pratico spesso ma ho come la sensazione che il circuito principale abbia qualche intoppo al ming meng e si blocchi tutto li..
    Benissimo per il solare, proverò senz’altro a trattare di più, nello specifico i due centri suggeriti, che per come li percepisco io, sono sempre perennemente pieni di legami.
    Buone feste a te e a tutta la Zamperini family!
    Grazie

    Bruno

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...