TEV 6

Ecco le foto dell’ultimo TEV 6 romano: ehi siamo proprio tutti bellocci!

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

8 risposte a TEV 6

  1. Andrea Bianchin ha detto:

    Carissima Sonia ho visto la foto. vero! Siete un bel gruppo!! Con rammarico non ho potuto esserci.Mi riprometto di fare la mia parte allorch ci sar la prossima Tev6. Un caro affettuoso abbraccio a te e Roberto dal vs.vecchio Andrea Bianchin🙂

    Mi piace

  2. Sappiamo anche quanto i bambini siano particolarmente sensibili a ELF, a causa della non completa formazione del corpo (e quindi anche del cervello e della scatola cranica), nonché del sistema sottile, elementi che rendono un bambino maggiormente sensibile agli effetti negativi del campo elettromagnetico o ELF. http://www.bioblog.it/2008/01/28/cellulari-e-bambini/20082136.

    Mi piace

  3. Francesca ha detto:

    Oggi voglio fare un ringraziamento speciale a Sonia e Roberto. Nei loro corsi si apprendono e sperimentano tecniche molto importanti, che permettono ad ogni singolo individuo di crescere e migliorarsi. Ed è proprio grazie ad una di queste tecniche a me molto cara, “Lo Spazio Sacro”, che alcune forme pensiero che ho prima pulito da legami, si sono avverate con una tempistica che va da 2 giorni, per quelle più semplici, a qualche mese per altre più elaborate. Ovviamente, ho inserito la clausola che Roberto ha scritto sul suo blog per le forme pensiero. E’ meraviglioso e “magico” allo stesso tempo. Mi rendo conto che nei loro corsi c’è tanto studio e tanta dedizione, e ciò che viene insegnato viene prima verificato e sperimentato. Grazie a Roberto per avermi fatto riscoprire la gioia di essere Italiana, per avermi ricordato le nostre origini! Grazie a Sonia per la pazienza, l’insegnamento, la disponibilità e la voglia di di condivisione!

    Mi piace

  4. Paola l Greco ha detto:

    Sonia ti voglio fare una domanda. Io per testare l’energia. apro le braccia molto e poi le chiudo. A casa e’ possibile ma fuori non posso aprire tutte e due le braccia. Ho visto ai corsi che altri corsisti testavano con una mano tenendo un punto di riferimento. Come posso fare. Non ho capito come facevano. Fuori e’ impossibile fare come faccio io cioe’ aprire le braccia ambedue molto. C’e gente che mi vede. Se mi spieghi come posso testare senza farmi notare fuori sono molto contenta. Grazie a presto. Sii felice. Roberto sicuramente vuole che sei felice.

    Mi piace

  5. Paola Greco ha detto:

    Grazie. Ci vediamo presto a Sensonica

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...