Selettori R4

Ecco qua per i fan del Zamperin pensiero dei selettori R4 pronti per stampare, ritagliare, applicare sul Midi e sperimentare naturalmente. In arrivo anche il selettore R1.

Ringrazio Maria Teresa e Paolo per la loro bontà e voglia di condivisione.

Un abbraccio cleanergyzzato😉,

SGZ

Questa voce è stata pubblicata in AMBIENTE, Anatomia Sottile, Chakra, COSTITUZIONE, DOMOTERAPIA SOTTILE, Energia Sottile, FIORI DI BACH, Libri, NATUROPATIA, Palming, Percezione Energia Sottile, Percezione Sottile, Roberto Zamperini, Scanning, TECNICA ENERGO-VIBRAZIONALE, Tecnologia Cleanergy, Terapia della casa e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Selettori R4

  1. Paola ha detto:

    Sonia quante cose ci stai imparando. Volevo fare una domanda che puo’ sembrare banale ma a me sembra importante.E’ inverno e le scarpe hanno la gomma che e’ un isolante. L’energia che esce dai piedi con la gomma delle scarpe esce bene? Insomma non sono un’ostacolo al fluire dell’energia? D’estate e’ facile comprare le scarpe di cuoio anche se d’estate la maggior parte sono con la gomma sotto. Le scarpe areate sono le Geox ma ci sono tanti bei modelli di stivaletti tutti con la gomma non areate. L’energia come si comporta quando trova una suola di spessa gomma? Con la gomma l’energia riesce ad uscire bene dai chakra dei piedi? Se non riesce ad uscire come si comporta, riesce a circolare bene, come circola con la gomma? E’ energia sottile e va dovunque ma ho il dubbio che le scarpe di gomma intralciano il fluire dell’energia .Se l’energia non riesce a scendere come si comporta? Dopo la risposta andro’ a comprarmi un bel paio di scarpe. Prima di comprarle aspetto la risposta.Cari saluti da Paola

    Mi piace

    • Ciao Paola, certo, le scarpe con la gomma sotto creano un isolamento e un impedimento nella respirazione chakrale dei piedi. L’ideale sono le scarpe con la suola in cuoio, però, come ben sai i punti energetici posti nella pianta dei piedi e nel palmo delle mani, definiti nella TEV “chakra rubinetto”, sono collegati, attraverso dei meridiani energetici, ad altri chakra, più grandi.
      Lo stimolo inviato dal Mini Cleanergy, posto nelle solette, viene ricevuto in prima istanza dal chakra rubinetto e quasi istantaneamente dal chakra principale ad esso collegato.
      Dunque, per ciò che concerne l’input, nulla viene modificato.
      La nota dolente è nella fase “output”. Infatti, ciò che nelle suole in gomma viene inibito è l’eliminazione, lo scarico delle congestioni a terra.
      Questo avverrebbe comunque, con o senza solette bioenergetiche Cleanergy inside. Io le uso ugualmente facendo affidamento alla capacità dei chakra principali (collegati ai chakra rubinetto) di compensare anche l’insufficiente circolazione energetica determinata dalle suole in gomma.
      Buon acquisto e, mi raccomando, acquisto consapevole sì ma senza dimenticare quello che ti consiglia sempre Roberto…. e allora? Tacchi a spillo😉

      Mi piace

      • Paola ha detto:

        Grazie Sonia. Le solette me le regalo per Natale. Le avevo viste tra gli articoli ma non mi era chiara la funzione. Pensavo che servissero per i dolori alle ossa. I tronchetti con i tacchi alti me li sono comprati pochi giorni fa ed ero tanto contenta che me li sono subito messi dimenticando che ero piena di pacchi e dovevo prendere gli autobus. Arrivata a casa mi sono chiesta. Ora cosa ci faccio con questi tacchi alti. Mi sono consolata. Li mettero ai corsi di gennaio dove c’e un bel pavimento liscio e sono comodamente seduta. Usciro 10 minuti prima perche’ la puntualita’ non e’ il mio forte.
        Ci vediamo ai prossimi corsi.
        Cari saluti da Paola

        Mi piace

  2. Paola Greco ha detto:

    Sonia non ci crederai ma ho tutti i cleanergy occupati. Devo cleanergizzare l’acqua. Posso usare il bio clean. Il bio clean lo posso usareanche per i cibi.Mi dirai che al corso ho imparato i raggi e altro e altro ma quando si ha fretta lo strumento e’ essenziale .
    Penso che da tutte le tue risposte si dovrebbe fare un libro sono all’avanguardia nella conoscenza..Cari saluti da Paola

    Mi piace

  3. Paola Greco ha detto:

    Sonia ho comprato le solette. Non sono una spendacciona ma sono guarita e cerco di aumentare il mio benessere. Faremo una relazione sulla mia malattia. Nell’anno nuovo voglio rifare la risonanza magnetica. Forse sono sparite anche le gliosi. Le zone dove non c’era la materia grigia. Forse era li’ che i neuroni non comunicavano bene. I medici dissero che le gliosi non c’entravano niente ma non sapevano dire perche venivano le mioclonie diffuse in tutto il corpo.Ora ho forza anche ora che sono a digiuno.Devo cenare. Prima un dimagrimento lieve, una mancanza di sonno un piccolo stressscatenava crisi miocloniche. Sono una cosa tremenda. Sul computer c’e un video che fa vedere una signora in preda a crisi miocloniche in tutto il corpo .Si vede he e’ cosciente ma erano una cosa atroce. Duravano giorni. Mi sono avvicinata allo yoga perche’ per sopportare queste crisi tenevo un libro di yoga, del piu’ grande maestro indiano di yoga. Iyengar, cercavo di leggerlo cercando di trovare pace alla sofferenza nelle posizioni yoga .. Cosi’ sono diventata un’esperta di yoga. La sofferenza ora e’ finita. Torno alla vita attiva. Vorrei solo essere piu’ giovane perche’ ho passato 12 anni circa a soffrire. Ora guardo al futuro con ottimismo.
    Se non ci sentiamo auguro Buone Feste a te,, a Roberto ,alla tua bambina che ha il bellissimo nome Julia,, a tutti i Tevvari ed a tutti del sito dell’Energia sottile.Paola

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...