La nuova nascita di Roberto. Un saluto per Voi tutti.

cropped-foto-5.jpgCari Amici, ieri Roberto alle 9 di mattina è nato, in un’altra dimensione. In previsione dell’inevitabile, tempo prima, mi ha chiesto di pubblicare il suo ultimo saluto per Voi tutti che l’avete amato e seguito. Quanto sto per pubblicare ci è stato dettato da lui in presenza del suo amato Filippo e del suo amico storico Giorgio. Vi abbraccio forte, SGZ

“Cari Amici, vi chiedo oggi qualche minuto in più di attenzione. Voglio parlarvi di me, in modo intimo, esprimendo ricordi che legano il filo della mia esperienza di ricerca nella dimensione delle Energie Sottili.

Tutto iniziò a Manila, tanti anni fa, dove d’improvviso mi trovai di fronte a un trafiletto scritto in inglese su di un piccolo foglio attaccato all’angolo di una strada. L’iscrizione segnalava una conferenza di Master Choa Kok Sui che si sarebbe tenuta di lì a due giorni. Qualche tempo prima in una libreria di Londra avevo trovato un piccolo libro su di lui, pensai che questo fosse un segno del destino. Andai alla conferenza e divenni prima suo allievo e poi Responsabile per l’Italia nel diffondere la disciplina da lui creata che portava il nome di Chakraterapia: un insieme di tecniche e conoscenze che lavoravano sui chakra per togliere congestioni e ridare energia pulita.

Dopo qualche tempo compresi che si poteva fare di più e andare molto oltre queste regole semplici e mi applicai portando in questa dimensione due principi propri della Scienza Occidentale: ” ogni esperienza per essere consolidata deve potersi riprodurre alle stesse condizioni. Tutti coloro che avessero applicato la medesima prassi avrebbero riportato gli stessi risultati”.

La costante applicazione di questi principi ha sviluppato una “conoscenza” in continua crescita trasmessa nei miei cinque libri fin qui pubblicati che, applicata al Cleanergy, si traduce in opportunità viva per ognuno che sia messo in condizioni di utilizzarlo in concreto. Infine, la TEV e tutti i suoi corsi tesi a rendere i partecipanti portatori attivi nella ricerca di un proprio equilibrio, di una propria Armonia nei diversi livelli energetici.

Sono qui oggi con in mano la bozza di stampa del mio ultimo libro che uscirà a breve. Esso riassume tutto il mio processo di conoscenza nell’ambito delle Energie Sottili.
Lo affido a Voi che avete saputo fin qui accogliere questa esperienza. La mia vera soddisfazione è sempre stata quella di rendere partecipe gli altri dei frutti che andavo man mano raccogliendo.

Un po’ di amarezza resta nel fondo per non essere riuscito a raggiungere più persone anche nell’ambito scientifico ma ciò è accaduto in passato a molti altri prima di me, per questo, ringrazio con calore e gratitudine tutti quelli che, come Voi, mi hanno seguito e in Voi confido in una prosecuzione viva di questa disciplina diffusa attraverso il CRESS.

E’ venuto per me il tempo di entrare in un’altra dimensione, più elevata, dove le regole sono diverse.

In questa dimensione, ognuno nel suo profondo è così speciale ed unico per cui non vale più il discorso dell’esperimento e della replicazione ma, ciò che si è fatto fin qui, in questi ambiti, deve proseguire con ancora più forte impulso ed è per questo che affido lo sviluppo di tale attività a mia moglie Sonia, la incomparabile compagna di gran tratto di questo cammino. Lei ha l’amore, la competenza e la giusta energia giovane per poter proseguire assieme al mio grande allievo che ho amato e apprezzato come un figlio: Filippo. Lui ha la giusta preparazione nell’ambito delle Energie Sottili e la capacità imprenditoriale per dare solidità al CRESS e coadiuvare Sonia nel fondamentale sviluppo della TEV.

Cari Amici ora vi lascio fiduciosi con questi compagni sapendo che sono, oltre che competenti, anche puliti ed onesti. E’ singolare come nell’ambito delle Energie Sottili questo aspetto interagisca in modo così profondo.

Le Energie Sottili sono una presenza di speranza al di fuori dei lacci delle religioni in un mondo più pulito. Ne abbiamo tutti così bisogno. Un abbraccio, RZ”

Questa voce è stata pubblicata in AMBIENTE, Anatomia Sottile, Chakra, COSTITUZIONE, DOMOTERAPIA SOTTILE, Energia Sottile, FIORI DI BACH, Libri, NATUROPATIA, NEUROFISIOLOGIA, Palming, Percezione Energia Sottile, Percezione Sottile, Roberto Zamperini, Scanning, TECNICA ENERGO-VIBRAZIONALE, Tecnologia Cleanergy, Terapia della casa, Uncategorized, Wilhelm Reich. Contrassegna il permalink.

47 risposte a La nuova nascita di Roberto. Un saluto per Voi tutti.

  1. Alessio ha detto:

    Da parte nostra, il percorso di vita con la TEV. Un abbraccio Sonia.

    Mi piace

  2. alefasolino ha detto:

    Cari, un abbraccio forte a voi e un abbraccio ultradimensionale a Roberto,sicura che continuerà a farci da guida in questo cammino ispirato di cui si era fatto canale.
    grazie

    Mi piace

  3. ciurlos ha detto:

    Cara Sonia, caro Filippo, oggi abbiamo letto l’ultimo commovente saluto di Roberto, e vorremmo per vostro tramite salutarlo. Grazie di cuore Roberto per tutto quello che ci hai dato, per le conoscenze trasmesse, per l’amore e la passione che hai messo, per i momenti condivisi assieme, per averci dato la possibilit di migliorare la nostra esistenza, per la tua allegria, per l’ umilt che solo i grandi come te sanno avere, per la pazienza con cui ci hai sempre seguiti, per la forza con cui ci hai spronati, perch non hai creato solo una tecnica, ma hai fatto nascere un grande gruppo di persone unite dal desiderio di conoscenza.

    Oggi iniziamo assieme un nuovo cammino, la Tev continua e tu ci guiderai da un’altra dimensione, ispirandoci come hai fatto fin’ora, a nuove conoscenze. Tu sei con noi ancora e sempre. Per questa tua nuova vita, un augurio al tuo Genius die Natalis. Un grande abbraccio, Maddalena e Fabrizio

    ________________________________

    Mi piace

  4. Ciao Roberto, oggi ti saluto e tra le lacrime avverto il tuo radioso sorriso, a te va la mia eterna gratitudine, per i doni che hai trasmesso e per le chiavi che hai saputo con grande benevolenza e generosità elargire, le tue ricerche, i tuoi studi, la tua stessa essenza, hanno cambiato radicalmente e profondamente la mia esistenza e per questo ti ringrazio, resti sempre per me faro , luce e guida, Uomo nel senso più alto del termine..a te per sempre il mio Amore e la mia eterna Gratitudine

    Mi piace

  5. Fabri e Madda ha detto:

    oggi abbiamo letto l’ultimo commovente saluto di Roberto, e vorremmo per vostro tramite salutarlo.
    Grazie di cuore Roberto per tutto quello che ci hai dato, per le conoscenze trasmesse, per l’amore e la passione che hai messo, per i momenti condivisi assieme, per averci dato la possibilità di migliorare la nostra esistenza, per la tua allegria, per l’ umiltà che solo i grandi come te sanno avere, per la pazienza con cui ci hai sempre seguiti, per la forza con cui ci hai spronati, perchè non hai creato solo una tecnica, ma hai fatto nascere un grande gruppo di persone unite dal desiderio di conoscenza.

    Oggi iniziamo assieme un nuovo cammino, la Tev continua e tu ci guiderai da un’altra dimensione, ispirandoci come hai fatto fin’ora, a nuove conoscenze. Tu sei con noi ancora e sempre.

    Per questa tua nuova vita, un augurio al tuo Genius die Natalis

    Mi piace

  6. Elena ha detto:

    proprio ieri ho iniziato a leggere il libro “Energie Sottili” e mi stavo avvicinando molto seriamente a questo mondo e ora questo avvenimento mi rende ancora più partecipe e vicina a questo grande uomo e al suo pensiero grazie

    Mi piace

  7. Domenico ha detto:

    Grazie Roberto! Da tutto il mio cuore ovunque tu sia!

    Mi piace

  8. gabriella carnino ha detto:

    Colpita, un pò scioccata, anch’io mi stavo da poco avvicinando a questo mondo… Felice per Roberto, dispiaciuta per tutti coloro che lo amano, e con il rammarico di non averlo potuto conoscere se non tramite i suoi libri ed i suoi articoli che certo sanno di lui ma non sono il suo viso e la sua gestualità che non conoscerò mai. Abbraccio forte a Sonia e a chi più gli era vicino: non potete certo sentirvi soli, ne sono sicura!

    Mi piace

  9. Maya ha detto:

    Ciao Roberto…. mi mancherai.

    Mi piace

  10. Filippo74 ha detto:

    Grazie Roberto di avermi dato la possibilità di diventare un pò più “IGNORANTE”,ampliando i miseri orizzonti che mi contraddistinguevano.
    La concretizzazione delle tue geniali intuizioni, mi è stata di fondamentale aiuto per superare uno dei passaggi più bui del mio percorso di vita.
    Un abbraccio con tutto me stesso Sonia.

    Mi piace

  11. Caterina Fischetti ha detto:

    Carissima Sonia, sono vicina a te ed alla tua bimba e prego il Signore che accolga nel suo Paradiso l’anima bella del tuo Roberto. Caterina Fischetti (la mamma di Marco)

    Mi piace

  12. andrea bianchin ha detto:

    Sonia carissima, è un tristissimo fine anno questo. E’ un Maestro, il “mio” Maestro, che non potrò piu ascoltare….Rimane con noi tutti la sua Anima ed il suo Spirito,unico ed irripetibile. Abbiamo condiviso tanto cammino negli anni ( ricordi i tempi incredibili di piazza Scotti ? ), e sembra un attimo. Il tempo è volato studiando,provando e sperimentando con gli insegnamenti e gli stimoli di Roberto…..Sono grato a Roberto ed a te per tutto ciò che ho imparato e che continuo a mettere in pratica, a servizio degli altri. Sono certo che “Zampa” continuerà ad essere vicino a te ed alla vostra splendida bimba che ti sarà fonte di conforto e di amore. Ti abbraccio con tanto affetto.
    Andrea Bianchin

    Mi piace

    • Ciao Andrea, ricordo ricordo. Ai tempi di Piazza Scotti ero poco più di una ragazzina nonostante avessi già 27 anni. Come ricordavo qualche giorno fa, con un nostro amico, ero un enfant terrible. Mi sembra passata un’eternità…Zampa al pensiero sorriderebbe. In quel periodo, in attesa di un appuntamento, si voltò verso di me dicendomi: “io e te faremo grandi cose insieme”…di certo, una di queste, è proprio Julia. Senza di lei, tutto sarebbe più difficile.
      Ti abbraccio forte, SGZ

      Mi piace

  13. gio904 ha detto:

    Lacrime di commozione sgorgano ogni qual volta qualcuno che ami entra nella materia o torna nell’energia. Ti dissi, Roberto, ed ho sempre sentito così, che la tua vibrazione mi ricordava molto quella di mio padre. Forse avevate lo stesso raggio dominante. Adesso siete entrambi nella dimensione dell’energia. Grazie e arrivederci, nel non-tempo.

    Mi piace

  14. Paola Greco ha detto:

    Sonia ho letto ora la notizia sul computer. Non ho parole. Io pemsavo che stesse bene nonostante il male che teneva sotto controllo.un caro abbraccio da Paola Greco

    ________________________________

    Mi piace

  15. barbara bassan ha detto:

    Grazie Magister, per quello che ho imparato,sto imparando e imparerò grazie ai tuoi studi, i tuoi libri, la tua curiosità, la tua conoscenza. Un abbraccio Sonia, con tanto affetto.

    Mi piace

  16. Laura ha detto:

    Cara Sonia, un caloroso abbraccio. A Roberto tutta la mia gratitudine per l’immensa mole di lavoro e conoscenza che ha condiviso con tutti noi.

    Mi piace

  17. Angela ha detto:

    Ci uniamo a te Sonia, moglie e compagna di vita e co-fondatrice del Cress ed alla vostra famiglia, stringendovi con affetto, riconoscimento e gratitudine. Grazie a Roberto, per averci donato il suo sapere e la sua conoscenza ed averci dato gli strumenti per un futuro pieno di Energia Pura. Con immutato affetto Massimo e Angela Fulgini Kristalia-Riccione

    Mi piace

  18. Frank61 ha detto:

    Ho appena letto questa tremenda notizia e non ho potuto fare a meno di piangere.
    E tra le lacrime saluto un grande UOMO, un Grande Maestro a cui sarò sempre grato.
    AVE MAGISTER
    Cara Sonia un abbraccio immenso da Francesco e Nina. Ciao

    Mi piace

  19. franco ha detto:

    .. un grazie dal profondo del cuore

    Mi piace

  20. A ngiolo ha detto:

    Ci stringiamo a voi in questa spiacevole notizia.
    So che le parole sono ben poca cosa in momenti come questo, ma
    “non si perdono mai coloro che amiamo, perché possiamo amarli in Colui che non si può perdere”
    Sentite condoglianze, con affetto A ngiolo e famiglia.-Forlì.

    Mi piace

  21. Rocco Molinaro ha detto:

    E’ morto uno scienziato, un vero scienziato, si chiamava Roberto Zamperini ed era Romano. Io ho avuto il privilegio e l’onore di conoscerlo e di essere da lui stesso spronato a non fermarmi all’istruzione nè al sapere ma ad andare oltre, verso la conoscenza. Io penso con sincerità che fosse un “essere” illuminato. Grazie, Roberto.
    Rocco Molinaro

    Mi piace

  22. Dott. Luca Baldassarri H v H ha detto:
  23. Carla Tonella ha detto:

    Un abbraccio da parte mia Sonia, ho saputo questa notte che Roberto è nato su un altro piano. Lo ricordo con grande amore e rispetto. Carla

    Mi piace

  24. Caro Roberto, “l’albero buono si riconosce dai buoni frutti che riesce a dare!”…. e tu ne hai dati veramente tanti, a me e a tutti noi, attraverso il tuo grandissimo e incessante impegno nella ricerca sottile; con il Cleanergy ho ricevuto tantissimi benefici e sempre più persone ne riceveranno. Che la tua Trasformazione possa essere davvero una splendida rinascita per te, in cielo, in paradiso e in questo mondo!…. Cara Sonia, la mia profonda vicinanza a te! Con stima ed affetto. Ogni bene a tutti voi! Giuliano.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...